Stai utilizzando una versione di Internet explorer non supportata e pericolosa per motivi di sicurezza.
Aggiorna Internet Explorer o usa Opera, Chrome o firefox!

 

Graduatorie borse di studio a.a.2019/2020

Escono oggi le graduatorie Borse di studio del bando “Diritto allo Studio” DiSCo  2019/2020, storicamente lo strumento cardine di sostegno al diritto allo studio universitario. Quest’anno le domande sono state 33.820 (6% in più rispetto all’a.a. 2018/2019): il numero degli aventi diritto è aumentato rispetto allo scorso anno superando la soglia dei 24.500 studenti. Come ormai di consueto, in ragione di questa platea cresciuta di circa 2.000 unità rispetto allo scorso anno, inizieremo con il dichiarare vincitori in questa prima assegnazione 11.365 aventi diritto, circa 1.174 studenti in più rispetto al numero di vincitori dichiarati in prima assegnazione lo scorso anno.

Anche quest’anno ci è stato comunicato dal MIUR l’ammontare dell’acconto del Fondo Integrativo Statale relativo all’a.a 2019/2020, e non appena avverrà il trasferimento effettivo delle risorse il Lazio riceverà uno stanziamento il linea con il trend degli scorsi anni.

A fronte di questo introito che prevediamo di poter mettere a bilancio nelle prossime settimane, e delle entrate derivanti dalla tassa regionale, l’Amministrazione sarà in grado di procedere tempestivamente ad assegnazioni successive, mantenendo inalterato l’impegno affinché tutti gli studenti, inizialmente risultati idonei, diventino vincitori, come negli scorsi anni.

Cresce la platea, e anche la volontà dell’Amministrazione di moltiplicare le risorse a disposizione in un ambito per noi fondamentale. Ciò è possibile grazie all’utilizzo di stanziamenti nazionali, regionali e l’impiego virtuoso di risorse comunitarie.

Coloro che oggi si troveranno nella condizione temporanea di idoneo non beneficiario, figura di fatto abolita nella Regione Lazio ormai già da sei anni, non dovranno perciò assolutamente scoraggiarsi. DiSCo metterà infatti in campo tutti gli strumenti a sua disposizione per procedere nel più breve tempo possibile al pagamento di tutti gli aventi diritto.

Ricordiamo che ogni studente potrà prendere visione delle informazioni che lo riguardano nella propria area riservata, accedendo con il nome utente e la password utilizzati per la partecipazione ai concorsi.

Gli studenti le cui domande risultino bloccate per problematiche relative al riscontro dell’avvenuta iscrizione, se già iscritti non sono tenuti ad ulteriori adempimenti, vedranno sbloccarsi la propria domanda dopo il positivo riscontro presso le istituzioni universitarie a cura di DiSCo.

Per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi agli uffici DiSCo di riferimento per il proprio Ateneo.