Cos’è

Ogni anno, attraverso il Bando per il diritto allo studio, DiSCo eroga decine di migliaia di borse di studio a favore di studentesse e studenti meritevoli in condizione economica svantaggiata.

I vincitori del bando, oltre all’assegnazione della borsa di studio in denaro, sono esonerati dal pagamento delle tasse universitarie e della tassa regionale.
Hanno inoltre accesso gratuito  o a costi agevolati, a secondo dell’anno di corso frequentato, al servizio di ristorazione.

Modalità di erogazione

La borsa di studio viene corrisposta, in due rate, secondo le scadenze indicate dal Bando per il diritto allo studio di ciascun anno.
Il pagamento avviene esclusivamente tramite accredito su:

    • conto corrente nazionale (IBAN IT) intestato, o cointestato, allo studente (sono esclusi libretti postali e simili)
    • carta  prepagata dotata di IBAN IT (es. Postepay Evolution) intestata o cointestata allo studente
    • carta Ateneo + DiSCo da richiedersi gratuitamente presso le filiali della Banca Popolare di Sondrio

A cosa serve

DiSCo sostiene economicamente nel percorso di studio, fino ai livelli di istruzione più alti, coloro che si iscrivono presso una Università o una Istituzione di Alta Formazione Artistica, Coreutica e Musicale (AFAM) con sede legale nel Lazio.

A chi è rivolto

Studenti iscritti a corsi di ogni livello presso le università (statali, non statali e telematiche), gli istituti universitari, gli istituti di alta formazione artistica musicale e coreutica (AFAM), con sede legale nel Lazio

Requisiti

Merito

  • Il numero di crediti richiesto varia in base all’anno di corso e deve essere conseguito entro il 10 agosto dell’anno di presentazione della domanda.

    Per gli studenti con invalidità riconosciuta in Italia  pari o superiore al 66% e per le studentesse nubili con prole, sono previsti requisiti di merito più favorevoli.

Reddito

  • Per gli studenti internazionali il possesso del requisito di economico viene valutato sulla base della documentazione relativa ai redditi, al patrimonio e alla composizione del proprio nucleo familiare, secondo le modalità descritte nel Bando e nel rispetto della normativa di riferimento.

Compatibilità/incompatibilità

  • Le borse di studio erogate da DiSCo sono incompatibili con ogni altro beneficio diretto al sostegno del Diritto allo Studio erogati da altri enti/soggetti pubblici e privati, ivi comprese quelle assegnate dal Ministero degli Affari Esteri e dalle università (ad es.: Wanted the Best, Don’t Miss Your Chance, etc.).

    Costituiscono eccezione i contributi versati dagli atenei o dalla UE a sostegno della mobilità internazionale e le borse di collaborazione (150 ore).

    Lo status di fuori sede è incompatibile con la fruizione da parte di altri Enti, pubblici o privati, di contributi/sussidi economici a sostegno, anche parziale, delle spese di locazione.

Come si accede al servizio

La domanda si presenta esclusivamente attraverso il modulo online nei termini e secondo le modalità specificate ogni anno nel Bando per il diritto allo studio, indicativamente a partire dal mese di maggio fino alla terza settimana di luglio.

Il bando

Servizio online

Dopo aver effettuato l’accesso all’Area riservata fai click sul bottone “Aggiungi richiesta +” e seleziona il bando a cui vuoi partecipare.

Come fare per

Leggi le nostre guide per sapere come fare a:

Casi particolari

Gli studenti internazionali che incontrano difficoltà nell’apertura di un conto bancario in Italia, possono inserire un IBAN estero, purché aderente al circuito SEPA.
In questo caso DiSCo non si assume responsabilità per ritardi o mancati accrediti.

Ulteriori informazioni

Pubblicazione degli esiti

Gli esiti vengono comunicati attraverso la sezione “storico esiti/pagamenti” all’interno dell’Area riservata dello studente secondo le tempistiche previste dal Bando per il diritto allo studio.

Idonei

Gli eventuali idonei, pur non accedendo ai benefici/servizi, godono comunque delle stesse agevolazioni in merito al pagamento delle tasse e all’accesso alle mense universitarie.

Negli ultimi 7 anni il 100% degli aventi diritto ha percepito la borsa di studio: in questo modo è stata, di fatto, abolita la figura degli “idonei non vincitori”.

Modalità di erogazione

La borsa di studio viene erogata, in due rate, secondo le scadenze indicate ogni anno dal Bando per il diritto allo studio.
Il pagamento avviene esclusivamente con le modalità previste dal bando  tramite accredito su conto corrente intestato allo studente.

Contatti e assistenza

Servizio di ticketing

Numero unico studenti

Per informazioni generiche su procedure e scadenze di partecipazione al Bando

Strutture responsabile del servizio

Informa in merito a domande generiche

Pubblicato: 05/10/2021 – Revisione: 10/01/2022

Salvo diversamente specificato, questo articolo è stato rilasciato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0.

News Borse di studio

31/12/21

Nuova procedura per il rimborso della tassa regionale degli studenti afferenti al Presidio Lazio meridionale

English versionDiSCo, al fine di venire incontro alle esigenze degli studenti, intende ridurre ulteriormente i tempi delle procedure amministrative dirette al rimborso della tassa regionale per il DSU.Pertanto, a partire…
Disco_informa
29/12/21

Scorrimento graduatorie Borsa di studio 2021/2022

La Regione Lazio e DiSCo, come annunciato ed in linea con gli ultimi 7 anni, mantengono gli impegni e dichiarano da oggi tutti gli idonei vincitori alla Borsa di studio…
Disco_informa
22/12/21

Orari dei CAF convenzionati per il periodo natalizio

Si ricorda che il 31 dicembre scade il termine per la sottoscrizione dell’ISEEUP presso i CAF convenzionati: DiSCo invita gli studenti che ancora non l’avessero fatto a prendere appuntamento al…
17/12/21

In pagamento la prima rata della Borsa di studio 2021/2022

Grazie all’impegno della Regione Lazio e DiSCo, con uno stanziamento di euro 15.365.000, da oggi 17 dicembre inizieranno i pagamenti della prima rata della borsa di studio a.a. 2021/2022 a…
04/08/21

On line gli esiti provvisori del Bando Diritto allo Studio 2021/2022

Da oggi 4 agosto sono pubblicati gli esiti provvisori del Bando Diritto allo Studio a.a. 2021/2022 (link). Con la funzione “Cerca: Codice identificativo” è possibile individuare il proprio esito in graduatoria.Nell’area riservata di…