Nuova modalità rimborso tassa regionale

Dal 1° giugno 2022 sarà possibile richiedere il rimborso della tassa regionale attraverso una nuova modalità online, con la quale questa Amministrazione potrà effettuare i pagamenti in tempi più rapidi.

Per coloro che abbiano già compilato il modulo cartaceo e inviato la richiesta di rimborso tramite ticket o PEC, anche seguendo le eventuali indicazioni pubblicate sui siti degli Atenei, sarà necessario effettuare l’operazione tramite il nuovo modulo online. Tale operazione agevolerà la restituzione della tassa in tempi più veloci.

Per i soli studenti che potrebbero essere interessati ad aderire al prolungamento dell’anno accademico 2020/2021 questa Amministrazione, come già comunicato in precedenza, contatterà le segreterie delle Università a partire dal prossimo 16 giugno per avere conferma di dette adesioni e, successivamente, provvederà alla liquidazione della tassa regionale per gli aventi diritto che ne abbiano fatto richiesta tramite il sopra menzionato modulo online.