A chi chiedere le ricevute di pagamento

Sei in:
Table of Contents

DiSCo non rilascia ricevute attestanti il pagamento: la ricevuta è infatti costituita dalla quietanza di pagamento emessa dalla banca.

La vigente normativa affida a Università e Istituzioni dell’alta formazione artistica e musicale il compito di verificare l’avvenuto versamento della tassa regionale per il diritto allo studio prima di procedere all’iscrizione/immatricolazione.

Le richieste di verifica dei pagamenti, non rientrando nelle competenze di DiSCo non sono, pertanto, accolte.

Successivo Chi è esonerato dal pagamento